Bonus Vacanza

Può essere richiesto fino al 31/12/2020 e speso entro il 30/06/2021

Che cos’è

Il “Bonus vacanze” fa parte delle iniziative previste dal “Decreto Rilancio” (art. 176 del DL n. 34 del 19 maggio 2020) e offre un contributo fino 500 euro da utilizzare per soggiorni in alberghi, campeggi, villaggi turistici, agriturismi e bed & breakfast in Italia.

Puoi richiederlo entro il 31/12/2020

Potranno ottenere il “Bonus vacanze” i nuclei familiari con ISEE fino a 40.000 euro. Per il calcolo dell’ISEE è necessaria la Dichiarazione sostitutiva unica (DSU), che contiene i dati anagrafici, reddituali e patrimoniali di un nucleo familiare e ha validità dal momento della presentazione e fino al 31 dicembre successivo. L’importo del bonus sarà modulato secondo la numerosità del nucleo familiare:

  • 500 euro per nucleo composto da tre o più persone
  • 300 euro da due persone
  • 150 euro da una persona.
Per maggiori informazioni su come ottenere la Dichiarazione sostitutiva unica e calcolare l’ISEE consulta il sito dell’INPS.

Come ottenerlo

Il bonus potrà essere richiesto e sarà erogato esclusivamente in forma digitale. Per ottenerlo è necessario che un componente del nucleo familiare sia in possesso di un’identità digitale SPID (Sistema Pubblico di Identità Digitale) o CIE 3.0 (Carta d’Identita Elettonica). Al momento della richiesta del bonus, infatti, si dovranno inserire le credenziali SPID e successivamente fornire l’Isee.

Se non hai la tua identità digitale richiedila (SPID e CIE 3.0)

 

Come utilizzare il bonus

Il “Bonus vacanze” si potrà spendere presso la nostra struttura ricettiva entro il 30/06/2021


  • Per consentirci di espletare l'iter dell'autorizzazione allo sconto del bonus, il codice dello stesso unitamente al codice fiscale del prenotante, deve essere inviato alla struttura prima dell'arrivo (unitamente al check in online)
    I codici comunicati in tempi non congrui all'ottenimento dell'autorizzazione non potranno essere accettati.

  • Il Bonus deve essere speso al momento del pagamento. L’80% del valore del bonus si ottiene come sconto al momento del pagamento, il restante 20% viene recuperato nella dichiarazione dei redditi 2021 del cliente (es. bonus da 500 euro: 400 euro di sconto in Hotel/Villaggio e 100 di detrazioni)

  • Può essere utilizzato da un solo componente del nucleo familiare, anche diverso dalla persona che lo ha richiesto

  • Il Bonus è utilizzabile solo per prenotazioni dirette e senza intermediari

  • Non è consentito utilizzare più di un Bonus per singola prenotazione

This site uses cookies

If you not change browser settings, you agree to it. Learn more

I understand